Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website uses session cookies which are required for users to navigate appropriately and safely. Session cookies created by the Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website navigation do not affect users' privacy during their browsing experience on our website, as they do not entail processing their personal identification data. Session cookies are not permanently stored and indeed are cancelled when the connection to the Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website is terminated.
More info
OK

Concluded the National Fire Corps visit at Elettra



Un momento della visita a FERMI

 

Il  4 e 5 aprile, il Comando di Trieste ha ospitato un’esercitazione per nuclei avanzati NR del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, inserita nel progetto MA.C.O.R. (Mantenimento delle Capacità Operative del personale abilitato "squadre speciali nucleare e radiologico"). 
L’esercitazione è stata organizzata e coordinata dall'Area VI - Controllo del rischio NR - della Direzione Centrale per l'Emergenza ed il Soccorso Tecnico con la collaborazione del Comando di Trieste e si è svolta su tre scenari distinti: uno allestito presso la darsena del distaccamento VV.F. di Muggia, un secondo scenario allestito nella sede del Comando provinciale di Trieste, il terzo allestito presso Elettra a Basovizza. Le squadre NR di Trieste, Pavia e Milano hanno dovuto cimentarsi nella simulazione di interventi a seguito in un incendio nel locale deposito di sorgenti radioattive all’interno di un ospedale, nel recupero di sorgenti radioattive orfane disperse in acqua e in ambiente aperto. 
Al termine dell'esercitazione il personale VV.F. ha potuto partecipare a una visita di Elettra Sincrotrone Trieste, società dotata di due fra le sorgenti di luce per l'analisi dei materiali più avanzate al mondo (il sincrotrone Elettra e il Laser a Elettroni Liberi FERMI) e ha potuto quindi confrontarsi con il personale tecnico che gestisce la radioprotezione del Centro.

Last Updated on Wednesday, 10 April 2013 15:08