SCOPRI ELETTRA SINCROTRONE TRIESTE

Nota importante per le visite.

Dal 9 gennaio 2023 è di nuovo possibile visitare di persona i nostri laboratori. Prenotare una visita di gruppo è possibile unicamente utilizzando il nostro sistema di prenotazione online, pertanto ti preghiamo di non inviarci mail oppure telefonarci per chiedere la disponibilità.

Gli orari di visita sono previsti

Martedì, Mercoledì e Giovedì dalle 14.30 alle 16.00

e gli slot disponibili sono visibili soltanto durante la prenotazione. Se non trovassi la data desiderata disponibile ti preghiamo di scegliere una data vicina e indicare nelle note la tua richiesta. Compatibilmente con i nostri impegni e le nostre attività cercheremo di soddisfare tutte le richieste, ma ti preghiamo di comprendere che i nostri ricercatori prestano il loro tempo su base volontaria e quindi non sono sempre disponibili alle visite.

Tutte le visite, anche quelle di carattere tecnico sceintifico vanno richieste sul sistema di prenotazione, mentre quelle di carattere istituzionale e/o commerciale vanno richieste agli uffici competenti.

 

click here Prenota qui

Siamo un centro di ricerca internazionale e multidisciplinare di eccellenza, specializzato nello studio dei materiali attraverso la luce generata da due sorgenti: Elettra, un sincrotrone di terza generazione e FERMI, un laser a elettroni liberi di nuova concezione.

La luce prodotta alimenta 34 stazioni sperimentali, che la utilizzano per studiare la materia a livello atomico e determinarne le proprietà. Grazie alla ricerca di base e applicata che viene svolta quotidianamente nelle nostre due strutture Elettra Sincrotrone Trieste promuove la crescita culturale, sociale ed economica della società, contribuisce al trasferimento della conoscenza e della tecnologia, alla divulgazione dell'alta formazione tecnica, scientifica e gestionale, e promuove la creazione e il coordinamento di reti scientifiche nazionali e internazionali.

001
002
003

 

All'interno di Elettra Sincrotrone Trieste lavorano stabilmente più di 400 persone, sono operativi numerosi laboratori di chimica, biologia, scienza dei materiali, elettronica e informatica, che potenziano la capacità di indagine scientifica delle stazioni sperimentali.

Ogni anno più di 1000 ricercatori provenienti da più di 50 nazioni e selezionati per il loro merito scientifico effettuano le loro ricerche e misurazioni presso il centro, mentre più di 5000 visitatori provenienti da scuole, università, altri enti e associazioni soddisfano la loro curiosità attraverso visite guidate. Ricercatori e tecnici dedicano parte del loro tempo alla divulgazione e all'informazione per i visitatori.
Ultima modifica il Mercoledì, 25 Gennaio 2023 15:58