SHARPER Trieste - Notte Europea dei Ricercatori a Trieste 2021: il programma

Un momento corale in cui le ricercatrici e i ricercatori di tutta Europa si dedicano esclusivamente alla condivisione del loro lavoro con il pubblico: succede il 24 settembre con la Notte Europea dei Ricercatori, uno dei principali eventi internazionali promossi dalla Commissione Europea dedicati proprio al dialogo tra ricercatori e cittadini.
Trieste, Città della Conoscenza, fa parte delle centinaia di città che aderiscono all'iniziativa, grazie al progetto SHARPER– SHaring Researchers’ Passion for Engaging Responsiveness.
I partner del progetto sono gli enti scientifici del Protocollo d’Intesa Trieste Città della Conoscenza: Area Science Park, IRCCS Burlo Garofolo, Conservatorio di Musica G. Tartini, Elettra Sincrotrone Trieste, Fondazione Italiana Fegato, ICGEB - Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie, ICTP - Centro Internazionale di Fisica Teorica “Abdus Salam”, INAF - Istituto Nazionale di Astrofisica Osservatorio Astronomico di Trieste, INFN Sezione di Trieste, Istituto Officina dei Materiali IOM-CNR, Istat - Istituto Nazionale di Statistica, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale - OGS, SISSA - Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati, TWAS - L’Accademia mondiale delle scienze e Università degli Studi di Trieste. Media partner: Il Piccolo.
Dal pomeriggio fino a sera tardi ci saranno incontri, giochi, spettacoli, talk, mostre, performance e dimostrazioni, tutte volte a raccontare in modo divertente e informale la ricerca che si svolge negli istituti del territorio. Alcune attività saranno anche online, dopo il riuscito esperimento dell'edizione 2020. Proprio per questo gli eventi di tutte le città di SHARPER saranno anche visibili con i collegamenti a una Maratona online che durerà ben 24 ore, sui canali web di SHARPER Italia.
A collegare gli eventi di SHARPER ci sono gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU, il programma d'azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell'ONU. Come sempre ci saranno le attività per le scuole, che si svolgeranno in presenza la mattina del 24 settembre, con un programma condiviso con Trieste Next, il festival della ricerca scientifica (24-26 settembre).
Il programma è online su https://www.sharper-night.it/sharper-trieste/
Tutti gli eventi sono gratuiti, alcuni prevedono la prenotazione. Per partecipare è necessario il Green Pass (dai 12 anni in su). Qui di seguito gli eventi cui sarà coinvolta Elettra.

Venerdì 24 settembre 2021:

Science Speakers’ Corner presso lo stand di Elettra, ore 9.00, 10.00, 11.00, 12.00
"Elettra e FERMI: la luce delle meraviglie per un futuro sostenibile"
programma dedicato alle scuole, in condivisione con Trieste NEXT 2021, a cura di Simone Di Mitri, ricercatore di Elettra Sincrotrone e Professore presso l'Università di Trieste; Giovanni Perosa,studente PhD in Fisica di UNITS, presso Elettra Sincrotrone Trieste; e Loredana Casalis, ricercatrice di Elettra.

Galleria Tergesteo, alle 15.00, 16.00, 17.00, 18.00 e 19.00
SCIENZIOPOLIS
Gioco a cura di  Elettra Sincrotrone Trieste e Diego Manna (White Cocal Press) e in collaborazione con Area Science Park, ICTP, ICGEB, INAF, INFN, IOM-CNR, OGS, SISSA e Università di Trieste, con Cecilia Blasetti per Elettra Sincrotrone Trieste.

P.zza Unità, Portici del Municipio, dalle 17.00 alle 19.00
STREET SCIENCE
Carolina Paba, studentessa PhD in Nanotecnologie di UNITS presso Elettra Sincrotrone Trieste, interviene con "Le membrane cellulari: formidabili linee di difesa a formazione adattabile contro virus e altri patogeni" (alle 16:15)
Elisa De Piante, borsista dell'Università di Napoli Federico II presso Elettra Sincrotrone Trieste, interviene con "Come correggere gli errori nel DNA" (alle 17:25)

Area Talk, P.zza Verdi, dalle 18.00 alle 19.00
FAMELAB BIG
Interviene per Elettra Sincrotrone Trieste Giorgio Paolucci, Chief Scientific Officer con "Luce nella materia, luce per la materia”

Immaginario Scientifico Science Center, Magazzino 26 - Porto Vecchio alle 19.00, 19.30, 20.00, 20.30, 21.00 e 21.30
SCIENCESPOTTING
Intervengono: Giuliana Aquilanti, Elettra Sincrotrone Trieste, beamline coordinator; Roberto Visintini, Elettra Sincrotrone Trieste, Responsabile del Laboratorio Alimentatori; Chiaramaria Stani, Collaboratore Scientifico presso CERIC-ERIC; Elisa Bergami, Ecosystems Team, British Antarctic Survey (Regno Unito), Dipartimento Scienze fisiche, della Terra e dell’ambiente, Università di Siena.





 

Last Updated on Tuesday, 21 September 2021 11:40