Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website uses session cookies which are required for users to navigate appropriately and safely. Session cookies created by the Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website navigation do not affect users' privacy during their browsing experience on our website, as they do not entail processing their personal identification data. Session cookies are not permanently stored and indeed are cancelled when the connection to the Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website is terminated.
More info
OK

Linee di Luce. Concorso per giovani designer.





 
CONCORSO  “LINEE DI LUCE” -  Scadenza: 15 giugno 2015

L’Associazione Schola dell’Hospitale dei Pellegrini, in collaborazione con il centro di ricerca internazionale Elettra Sincrotrone Trieste, indice un concorso per affrontare il tema “Linee di Luce”, lasciando libertà di interpretazione grafica e tecnica ai designer under 35 operanti in Italia. L’obiettivo è quello di creare un manifesto (formato cm 70x100 h) per comunicare ad un pubblico più vasto il concetto di luce, ovvero, come essa interagisce con la nostra percezione visiva.

I progetti selezionati saranno esposti in una mostra a Milano aperta al pubblico dal 18 settembre al 4 ottobre presso lo spazio espositivo dell’Hospitale dei Pellegrini di SS. Pietro e Paolo e pubblicati in un booklet edito in concomitanza con la mostra. Al vincitore del concorso sarà attribuito un premio di 2.000 euro.

 
Il termine ultimo per la consegna è fissato per le ore 12 di Lunedì 15 giugno 2015.
 
Scarica il Bando

Soggetto promotore. La Schola dell’Hospitale dei pellegrini SS. Pietro e Paolo è un’associazione che persegue finalità di promozione sociale e di formazione professionale, dando ai giovani, la fascia più debole del mercato del lavoro, l’opportunità di visibilità, mentoring e consulenza in modo gratuito.

Partner. Elettra Sincrotrone Trieste è un centro di ricerca internazionale che opera al servizio della scienza e dell’industria. I suoi strumenti d’analisi sfruttano una radiazione estremamente intensa, detta radiazione di sincrotrone, per illuminare i materiali e svelarne la struttura e il comportamento. Le linee di luce sono i tratti in cui questa radiazione viene raccolta e convogliata per essere infine diretta sui campioni da studiare. 

Con il patrocinio di
Aiap – Associazione italiana design della comunicazione visiva

Per maggiori informazioni:
Filippo Gavazzeni
filippo.gavazzeni@hospitaledeipellegrini.it




 
 

 

Last Updated on Friday, 06 March 2015 12:24