Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website uses session cookies which are required for users to navigate appropriately and safely. Session cookies created by the Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website navigation do not affect users' privacy during their browsing experience on our website, as they do not entail processing their personal identification data. Session cookies are not permanently stored and indeed are cancelled when the connection to the Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website is terminated.
More info
OK

Progetto transfrontaliero PROTEO

 

Lo scorso 23 novembre si è tenuto il kick-off meeting del progetto "PROTEO: il centro transfrontaliero per lo studio di proteine per la ricerca e la diagnostica oncologica", del quale Elettra Sincrotrone Trieste è coordinatore.

PROTEO, è un progetto standard della durata di 30 mesi, finanziato nell'ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali.

Il progetto si propone di implementare un centro specializzato per la produzione automatizzata di proteine ricombinanti utili a fini di ricerca e di diagnostica del cancro. Il progetto riunisce le competenze di 5 enti di ricerca pubblica e privata presenti nelle Province di Trieste e di Udine e nella regione statistica Goriška.

Durante l'incontro, che si è tenuto a Elettra, i partner hanno avuto modo di esporre le rispettive linee di ricerca e i contributi tecnologici al progetto e sono state individuate le molte sinergie possibili tra i diversi laboratori. La mattinata si è svolta in un clima di viva curiosità e di eccellenza scientifica con un forte interesse alla collaborazione che a lasciato tutti soddisfatti. Nell'ambito di Elettra, tre sono i gruppi che partecipano al progetto: Loredana Casalis e i suoi collaboratori si dedicheranno allo sviluppo di dispositivi innovativi per la diagnosi dei tumori, Silvia Onesti con la sua equipe studierà le proteine MCM elicasi che sono importanti marker tumorali in quanto coinvolte nella replicazione del DNA, mentre i collaboratori di Paola Storici saranno responsabili dell'implementazione del centro di produzione di proteine ricombinanti presso il laboratorio di Biologia Strutturale di Elettra. 

   
Last Updated on Monday, 03 December 2012 14:54