Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website uses session cookies which are required for users to navigate appropriately and safely. Session cookies created by the Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website navigation do not affect users' privacy during their browsing experience on our website, as they do not entail processing their personal identification data. Session cookies are not permanently stored and indeed are cancelled when the connection to the Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. website is terminated.
More info
OK

Sabato 17 ottobre 2015: La festa della luce


Download qui

LA FESTA DELLA LUCE

Alla scoperta del mondo di Elettra con i suoi ricercatori

Sabato 17 ottobre 2015.
Ore 10.00-18.00: apertura al pubblico.
Ore 11.00: cerimonia di inaugurazione alla presenza delle autorità.
Campus di Basovizza, AREA Science Park.

Per festeggiare l’Anno internazionale della luce il centro di ricerche Elettra di AREA Science Park apre le sue porte ad adulti e bambini, per tutta la giornata di sabato 17 ottobre.
Visite guidate, giochi e incontri per tutte le età. Dalle 10 alle 18.00, ogni 30 minuti e fino all’esaurimento dei posti disponibili, i visitatori saranno accompagnati in un percorso all’interno della sala sperimentale di Elettra: per scoprire come nasce e a che cosa serve la luce di sincrotrone. (Partenza dell’ultima visita guidata alle 17:30).

Una cerimonia introduttiva avrà luogo alle 11.00 alla presenza delle autorità e del management di Elettra Sincrotrone Trieste e di AREA Science Park, per concludersi con una sorpresa luminosa…una performance in bilico fra arte e scienza!

Passeggiando fra le “linee di luce”, i cuori sperimentali del centro di ricerca, i visitatori potranno così conoscere più da vicino il lavoro quotidiano di fisici e biologi, chimici e nanotecnologi…e di molti altri. I più curiosi avranno a disposizione anche una serie di video e di giochi per toccare con mano alcuni dei temi raccontati e potranno dialogare in modo informale con i ricercatori che usano la luce di sincrotrone per svelare i segreti dei materiali, o con gli ingegneri e i tecnici e che, il sincrotrone, l’hanno progettato e costruito.

Ma la festa è aperta anche ai più piccoli: torna – per bambini dai 5 ai 10 anni – l’appuntamento con i laboratori creativi “alla velocità della luce”. Qual è l'oggetto più piccolo che si possa vedere a occhio nudo? Come funziona il sincrotrone? Dove corrono gli elettroni? Come si fa a far cambiare direzione a un fascio di luce? E come funziona uno specchio? Con l’aiuto di bizzarri personaggi - Elettrone, Neutrone, Protone e Bosone - i bambini riusciranno a rispondere a queste domande e non solo. Scopriranno i principi della fisica di base giocando e divertendosi.

L’evento fa parte delle celebrazioni per l’Anno internazionale della Luce: un’iniziativa globale proclamata dall’Unesco che mira ad accrescere la conoscenza e la consapevolezza di ciascuno di noi sul modo in cui le tecnologie basate sulla luce promuovano lo sviluppo sostenibile e forniscano soluzioni alle sfide globali, per esempio nei campi dell’energia dell’istruzione, delle comunicazioni, della salite e dell’agricoltura. Visite guidate e laboratori per bambini: senza prenotazione e fino a esaurimento di posti. Spazio espositivo: accesso libero con orario continuato.


Last Updated on Thursday, 15 October 2015 17:55