Prevenzione della corruzione e trasparenza

Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

A decorrere dal 1 marzo 2018, il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza ai sensi dell’art. 1, comma 7, legge n. 190/2012 è la dott.ssa Ileana Gimmillaro, Collaboratore Amministrativo Affari legali e Istituzionali, nominata con delibera del Consiglio di Amministrazione di data 26 febbraio 2018. Con delibera di data 4 luglio 2019 del Consiglio di Amministrazione e a decorrere dalla medesima data la dott.ssa Gimmillaro ha riassunto l’incarico di Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza al rientro in servizio da un periodo di assenza temporanea. Con delibera di data 28 gennaio 2021 il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di confermare a decorrere dal 1 marzo 2021 l’assegnazione alla dott.ssa Ileana Gimmillaro dell’incarico di Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza per un ulteriore triennio.
Atto di nomina: Delibera Consiglio di Amministrazione dd. 28/01/2021

Recapiti:

tel: 040 375 8614

Incarichi precedenti

Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, nominato con delibera del Consiglio di Amministrazione di data 13 settembre 2018, in carica dal 13 settembre 2018 fino al 3 luglio 2019: avv. Laura Forgiarini, Responsabile Attività Affari Legali ed Istituzionali.
Responsabile della trasparenza, nominato con delibera del Consiglio di Amministrazione di data 22 gennaio 2015, in carica fino al 28 febbraio 2018: dott. Michele De Franceschi, Dirigente Responsabile Amministrazione.
Responsabile della prevenzione della corruzione ai sensi dell’art. 1, comma 7, legge n. 190/2012, nominato con delibera del Consiglio di Amministrazione di data 17 dicembre 2015, in carica fino al 28 febbraio 2018: dott. Michele De Franceschi, Dirigente Responsabile Amministrazione.

Prescrizioni per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza


Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione

 

Atti di accertamento delle violazioni 

Non sono state rilevate violazioni delle disposizioni di cui al d.lgs. n. 39/2013
 

Archivio

Ultima modifica il Giovedì, 26 Maggio 2022 15:47